parliamo di fitness e benessere
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Guida all'utilizzo dell'elettrostimolatore e consigli utili

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Angela



Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 12.01.10

MessaggioTitolo: Guida all'utilizzo dell'elettrostimolatore e consigli utili   Mar Gen 19, 2010 9:20 am

Per poter utilizzare in modo corretto un elettrostimolatore è necessario adottare dei piccoli accorgimenti necessari sia per la buona riuscita della terapia sia per evitare spiacevoli inconvenienti:

1- pulire bene la zona in cui devono aderire gli elettrodi, evitando l'uso precedente di creme lozioni o altre sostanze che possano causare il distacco dell'elettrodo;

2- prima di accendere l'apparecchio assicurarsi che i cavetti siano collegati correttamente alla macchina (rispettando i colori degli attacchi!) e agli elettrodi;

3- applicare gli elettrodi sulla pelle facendo aderire completamente l'adesivo: se l'elettrodo perde adesività bagnare leggermente la superficie e provare ad attaccare, se comunque gli elettrodi tendono a staccare, evitare di utilizzarli e provvedere alla sostituzione. E' consigliabile comunque sostituirli dopo 20 sedute o comunque sempre quando l'adesività è compromessa;

4-iniziare il programma prescelto aumentando l'intensità in modo graduale ma in breve tempo: l'aumento di intensità in un arco di tempo prolungato può causare la diminuzione della sensibilità cutanea e il conseguente perdita di capacità di riconoscimento della soglia di comfort (tra la soglia di percezione e la zona di dolore). La scelta dell'intensità dipende anche dal tipo di programma da effettuare (ad esempio per l'allenamento muscolare è consigliata un'intensità più alta rispetto al trattamento TENS nel quale l'intensità deve essere appena al di sopra della zona di percezione);

5- alla fine del trattamento spegnere l'apparecchio e successivamente staccare gli elettrodi: i cavetti vanno riposti in maniera ordinata (per evitare pieghe che possano danneggiarli) e gli elettrodi attaccati alla pellicola per preservare le proprietà adesive.

ATTENZIONI PARTICOLARI:

# evitare di posizionare gli elettrodi in modo che la corrente attraversi il cuore: non posizionare MAI un elettrodo nella zona dei pettorali e uno nella zona dei dorsali! trattare sempre una zona alla volta e attenersi alle posizioni classiche di trattamento. il fai da te in questo caso può essere molto pericoloso!

# nel caso di microlifting facciale gli elettrodi da utilizzare devono essere necessariamente quelli circolari. Il posizionamento deve rispettare la distanza di minimo 3 cm dal bulbo oculare in quanto la nervatura oculare è molto sensibile!

# mai usare elettrodi di dimensioni minori (ad esempio quelli circolari da viso per altre parti del corpo) in quanto l'utilizzo con alte intensità aumenta la densità di corrente per area con la possibilità di causare arrossamenti persistenti della zona (bruciature).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Guida all'utilizzo dell'elettrostimolatore e consigli utili
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tecniche di guida - Consigli utili per esperti e meno
» Consigli d'uso D108 e D155
» secondo voi la guida all'acquisto di t.i serve a qualcosa?
» frattura costole
» Utilizzo dell'abrasivo S02 a mano

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Youpower :: Terapie :: Elettrostimolazione-
Andare verso: